Storia

In tutto il mondo, alcuni pesticidi naturali per vertebrati, come il cianuro e la stricnina, sono stati usati per centinaia, forse migliaia di anni per uccidere le indesiderate specie nocive mammifere, e il fosfuro di zinco è usato come rodenticida da quasi 100 anni. Il periodo più prolifico per la ricerca e sviluppo si situa tra il 1940 e il 1990. Il fluoroacetato di sodio (1080) è stato sviluppato negli anni '40, i rodenticidi anticoagulanti di prima generazione negli anni '40, '50 e '60 e i rodenticidi anticoagulanti di seconda generazione negli anni '70 e '80, in parte per superare la resistenza.